News: Istituto

20 Ottobre 2020

E' partita la sperimentazione della somministrazione dei tamponi veloci da parte di ASST-FBF-Sacco con il supporto dell’Ufficio Scolastico Regionale (USR) per la Lombardia, nell’ambito del progetto “Sorveglianza dell’infezione da SARS-CoV-2 nelle scuole di Milano”.

Il progetto fa parte di uno studio di sorveglianza epidemiologica in quattordici scuole milanesi, a cui anche il nostro Istituto ha aderito, mediante l’utilizzo del tampone nasofaringeo antigenico rapido per SARS-CoV-2 associato al tampone nasofaringeo con ricerca di RNA virale (gold standard) nei soggetti sintomatici, con l’obiettivo di individuare e ridurre il rischio infettivo, minimizzando così le conseguenze derivanti dalla prolungata assenza dalla attività scolastica e dalla mancanza di adeguati momenti di socializzazione per i nostri alunni.

Per aderire a questa iniziativa e poter fruire, se necessario, del tampone rapido, è richiesto alla famiglia di comunicare il consenso all’esecuzione del test antigenico rapido alla Sala Medica dell’Istituto. La proposta prevede che, in caso di alunno che manifesta sintomi a scuola, il Referente Scolastico per Covid-19, previa raccolta di consenso informato, interpelli la famiglia e contatti l’Unità Mobile di ASST-FBF-Sacco che raggiunge ed esegue direttamente a scuola il tampone rapido sull’alunno stesso. In caso di positività al tampone nasofaringeo antigenico rapido, scatteranno tutte le procedure sanitarie secondo le direttive vigenti da parte dell'ATS in ambito scolastico, e verrà eseguito il tampone nasofaringeo (gold standard) presso il Laboratorio di Microbiologia dell'Ospedale Sacco.

I risultati derivanti dagli studi condotti sul materiale biologico fornito saranno trattati in maniera tale da conservarne scrupolosamente l’anonimato da parte di ASST-FBF-Sacco. La partecipazione allo studio è libera e non ha alcun impatto sulla frequenza e sulla partecipazione alle attività scolastiche.

Maggiori informazioni possono essere richieste tramite mail:   sorveglianzasierologica@asst-fbf-sacco.it

News:
6 Ottobre 2020

Si informa che Regione Lombardia ha pubblicato l’avviso relativo alla Dote scuola - Buono scuola a.s. 2020/2021, finalizzato a sostenere gli studenti che frequentano una scuola paritaria o pubblica che preveda una retta di iscrizione e frequenza per i percorsi di istruzione.

La domanda di partecipazione può essere presentata da uno dei genitori o altri soggetti che rappresentano lo studente beneficiario, esclusivamente online all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it  entro le ore 12:00 del 26/11/2020.

Per accedere alla piattaforma www.bandi.regione.lombardia.it è necessario essere in possesso di SPID o CNS/CRS e PIN.

Tutti i dettagli della procedura di presentazione delle domande sono indicati nel manuale, disponibile all’interno del sistema informativo della Regione Lombardia.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’ufficio Dote Scuola di Regione Lombardia via email dotescuola@regione.lombardia.it oppure al numero unico Dote Scuola 02 67650090 attivo dal lunedì al giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 16.30, il venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

Link:     https://www.bandi.regione.lombardia.it/procedimenti/new/bandi/bandi/istr...

News:
18 Settembre 2020

Durante il complesso lavoro di messa a punto delle misure per il contrasto e contenimento del virus Covid19 e di riorganizzazione dell’attività didattica in vista della ripresa scolastica in presenza per il nuovo anno scolastico 2020-2021, l’Istituto Gonzaga ha preso molto seriamente l’aspetto legato alla sanificazione degli ambienti, orientandosi a soluzioni tecniche che – affiancandosi alle modalità di sanificazione tradizionali già adottate in Istituto – potessero assicurare piena efficacia, sostenibilità e durata nel tempo.

Per questo il nostro Istituto ha condiviso la proposta REair (www.reair.it) che ha brevettato una tecnologia innovativa che si basa sul principio della fotocatalisi, ottimizzandone efficacia e proprietà. Una tecnologia totalmente “green” certificata, sicura e duratura, già sperimentata con successo in altri ambienti di comunità e di lavoro, nei settori sanitario, dei trasporti e terziario (turismo, alberghiero, servizi, commercio).

In virtù della sua azione antinquinante (purificazione dell’aria indoor) e autosanificante e igienizzante, capace di perdurare nel tempo, la fotocatalisi consente di azzerare inquinanti nocivi e di ridurre sensibilmente batteri e virus presenti in ambienti di uso collettivo. A ulteriore garanzia della qualità del trattamento, REair assicura, come prassi, il costante monitoraggio nel tempo delle superfici trattate.

L’efficacia e la sicurezza di questa tecnologia è confermata anche da una stretta collaborazione pluriennale di REair con qualificate università italiane (Università La Sapienza di Roma, Università Milano Bicocca, Istituto Galeazzi IRCCS di Milano, Università di Torino, etc.) e con importanti Istituti di ricerca medica e biologica con comprovati ed eccellenti risultati nell’abbattimento di microorganismi inquinanti, carica batterica e virale. A livello internazionale, l’organismo internazionale UL ha rilasciato a REair la certificazione GreenGuard Gold, che garantisce l’utilizzo sicuro e sostenibile in scuole o strutture ospedaliere.

Link REair sanifica l'Istituto Gonzaga  https://youtu.be/1G3dJI5w_84

 

News:
14 Settembre 2020

In allegato la lettera con le indicazioni di massima sul calendario dell'anno scolastico 2020-2021 e sulla ripresa delle lezioni in tutti i corsi scolastici per il prossimo mese di settembre.

News:
11 Settembre 2020

Visto l'entusiasmo con cui è stata accolta l'iniziativa e tenuto conto della difficoltà di alcune famiglie a far partecipare allo screening i propri bambini e ragazzi, la Clinica Pediatrica Ospedale Buzzi e ASST-FBF-Sacco si sono resi disponibili per una nuova finestra per il ritiro e riconsegna dei kit.

Le famiglie interessate potranno:

  • ritirare in portineria, da venerdì 11 settembre, il kit per la raccolta di alcune gocce di sangue capillare dal polpastrello di un dito dell’alunno, mediante una procedura semplice e non invasiva (puntura con pungi-dito), che può essere effettuata direttamente dai genitori a domicilio (vedi video-tutorial);
  • riconsegnare in portineria durante gli orari di apertura dell’istituto con termine ultimo entro e non oltre le ore 9:00 di giovedì 17 settembre. Successivamente il kit verrà ritirato dagli operatori dell’Ospedale Buzzi per l’analisi.

Ricordiamo che:

  • la partecipazione è gratuita, su base volontaria, a numero limitato (definito dall’USR per ciascuna scuola) e fino ad esaurimento;
  • Informazioni sul progetto e sulle procedure del programma sono consultabili alla pagina dedicata del sito di ASST-FBF-Sacco;
  • il Gonzaga provvederà unicamente alla consegna e ritiro del kit da consegnare alla Clinica Pediatrica Ospedale Buzzi e ASST-FBF-SACCO e ad aggiornarvi riguardo i tempi e le modalità di raccolta nei tempi di studio successivi;
  • tutte le informazioni di natura sanitaria e anagrafiche saranno gestite direttamente dagli operatori Clinica Pediatrica Ospedale Buzzi e ASST-FBF-Sacco con le famiglie, senza alcun coinvolgimento della scuola. I dati che riguardano i bambini saranno ritenuti come strettamente riservati e soggetti ad anonimato. I risultati dello studio potranno essere portati a conoscenza di terzi o pubblicati, ma escludendo ogni possibile riferimento personale e comunque attenendosi in ogni caso alle disposizioni normative vigenti relative alla tutela della privacy del soggetto.

Link:

ASST-FBF-Sacco -- RITORNO A SCUOLA:  https://www.asst-fbf-sacco.it/news/info/ritorno-a-scuola

COME ESEGUIRE IL TEST (parte 1di2):  https://www.asst-fbf-sacco.it/assets/hsacco/img/popup-covid.mp4?v=1

COME ESEGUIRE IL TEST (parte 2di2):  https://www.asst-fbf-sacco.it/assets/hsacco/img/popup-covid2.mp4?v=1

News:
Ritorno a Scuola - ASST-FBF-Sacco
6 Settembre 2020

L'istituto Gonzaga ha il piacere di comunicare che – unica scuola paritaria insieme ad altre tredici scuole statali di Milano – ha aderito al progetto sperimentale Sorveglianza Sierologica dell’infezione da SARS-CoV-2 mediante test ELISA da Dried Blood Spot (DBS) negli alunni delle scuole di Milano, proposto dall’Ufficio Scolastico Regionale (USR) per la Lombardia in collaborazione con la Clinica Pediatrica Ospedale Buzzi e ASST-FBF-Sacco.

Il progetto intende avviare un programma di sorveglianza epidemiologica che consenta di conoscere lo stato sierologico all’inizio delle attività scolastica e di monitorare nel tempo la diffusione dell’infezione da SARS-CoV-2 negli alunni di età compresa fra i 3 e i 18 anni.

La partecipazione è gratuita, volontaria, a numero limitato (definito dall’USR per ciascuna scuola) e fino ad esaurimento. Da lunedi 07.09 le famiglie interessate potranno ritirare a scuola un kit per la raccolta di alcune gocce di sangue capillare dal polpastrello di un dito dell’alunno, mediante una procedura semplice e non invasiva (puntura con pungi-dito), che può essere effettuata direttamente dai genitori a domicilio (vedi i video-tutorial). Il kit dovrà essere riconsegnato a scuola entro e non oltre giovedì 10.09 e sarà ritirato dagli operatori dell'Ospedale Buzzi per l'analisi. Le successive fasi del progetto saranno gestite direttamente dagli operatori dell’Ospedale Buzzi con le famiglie, senza alcun coinvolgimento della scuola.

È previsto un follow-up di 6 mesi dall’inizio della frequenza della struttura scolastica. Lo studio è condotto in modo longitudinale, cioè vengono raccolti dati ogni 3 mesi dall’adesione allo studio (T0, T1, T2).

Il Gonzaga provvederà unicamente alla consegna e ritiro del kit da consegnare alla Clinica Pediatrica Ospedale Buzzi e ASST-FBF-SACCO e ad aggiornarvi riguardo i tempi e le modalità di raccolta nei tempi di studio successivi.

Tutte le informazioni anagrafiche non verranno gestite dal Gonzaga bensì direttamente da Clinica Pediatrica Ospedale Buzzi e ASST-FBF-Sacco. I dati che riguardano i bambini saranno ritenuti come strettamente riservati e soggetti ad anonimato. I risultati dello studio potranno essere portati a conoscenza di terzi o pubblicati, ma escludendo ogni possibile riferimento personale e comunque attenendosi in ogni caso alle disposizioni normative vigenti relative alla tutela della privacy del soggetto.

Maggiori informazioni sul progetto e sulle procedure del programma sono consultabili alla pagina dedicata del sito di ASST-FBF-Sacco.

Link:

ASST-FBF-Sacco -- RITORNO A SCUOLA:  https://www.asst-fbf-sacco.it/news/info/ritorno-a-scuola

COME ESEGUIRE IL TEST (parte 1di2):  https://www.asst-fbf-sacco.it/assets/hsacco/img/popup-covid.mp4?v=1

COME ESEGUIRE IL TEST (parte 2di2):  https://www.asst-fbf-sacco.it/assets/hsacco/img/popup-covid2.mp4?v=1

News:
www.lasalle.org
8 Agosto 2020

Il 4 agosto, una forte esplosione ha squarciato il centro di Beirut, uccidendo centinaia di persone e ferendone migliaia. L’esplosione è partita dalla zona portuale della capitale libanese, ha raso al suolo gli edifici e causato danni significativi alle scuole Lasalliane Collège Sacre Coeur-Frères Gemmayzé, Collège Notre Dame e École Saint Vincent de Paul. 

La situazione attuale del Paese è estremamente fragile dal punto di vista politico, e questo, sommato agli effetti devastanti della pandemia di Covid-19 e di questa catastrofe, porta a una svolta che travolge la popolazione di Beirut. 

Questi eventi compromettono seriamente la capacità dei nostri centri educativi di fornire istruzione agli studenti.  

Per questo motivo i Fratelli De La Salle, attraverso la Fondazione De La Salle Solidarietà Internazionale ONLUS, hanno lanciato un appello internazionale di emergenza.  

Tutte le donazioni saranno devolute ai servizi educativi e ad aiuti umanitari a Beirut, aiutandoci, così, a garantire la presenza di De La Salle in Libano.

Informazioni per donazioni:

https://it.lasallefoundation.org/lasalleforbeirut/

https://www.lasalle.org/it/lasalleforbeirut/

News:
31 Maggio 2020

ore 21, in Cappella, recita del Santo Rosario, presieduta da don Enrico Bonacina - trasmissione in diretta streaming sul canale YouTube "Diretta Live - Cappella Istituto Gonzaga".

Per collegarti, https://www.youtube.com/channel/UCrD19Dhg-Lwmx594AEIQHAw.

News: