Sicurezza

La sicurezza per il Gonzaga è:

  1. un concetto globale che coinvolge le strutture, i servizi, la formazione del personale, la progettazione delle attività e la gestione degli spazi
  2. uno criterio-base che sostiene tutti i momenti della giornata e tutte le attività che vengono svolte. ​

Per questo possiamo dire con orgoglio che il Gonzaga è oggi una delle scuole all’avanguardia a livello nazionale nella cura della sicurezza di studenti e docenti.

Alcune caratteristiche del nostro Sistema Globale di Sicurezza

  1. sicurezza ai varchi: tutti gli accessi all’Istituto sono presidiati con servizio di portineria attivo dalle 6.30 alle 24, impianto di videosorveglianza 24 ore su tutte le aree esterne all’Istituto e presidio fisso ad ogni piano, con un assistente per piano.
  2. presidio medico sempre aperto nelle ore di attività scolastica con presenza di un’infermiera e almeno un medico. Oltre alle normali dotazioni per l’assistenza ordinaria di pronto intervento per piccole emergenze, la sala medica è dotata di attrezzature per lo svolgimento di esami oculistici e audiologici in sede. Nel periodo dell'emergenza epidemiologica da Covid-19​​, medico scolastico e infermiera svolgono la funzione di Referenti Scolastici per Covid-19. Accanto alla Sala Medica (ma esterna a essa) è presente un'aula esclusivamente dedicata a zona di isolamento temporaneo per soggetti con sintomatologia sospetta di Covid-19.
  3. formazione iniziale e permanente del personale docente e non docente sulla sicurezza, con diversificazione a seconda dei ruoli. 
  4. DAE (defibrillatore automatico esterno) per interventi cardiaci d’urgenza, installato in Istituto e utilizzabile da personale interno specificamente preparato.
  5. programma di sorveglianza sanitaria per tutti i lavoratori del Gonzaga a cura del Medico Competente (D.Lgs.81/2008) per la tutela della salute e della sicurezza del personale docente e non docente
  6. scuola “smoke-free”, nel senso che è vietato fumare in tutto il perimetro dell’Istituto, compresi gli spazi aperti e il cortile.
  7. elevati standard di sicurezza per le strutture: ad esempio tutti i pavimenti dei locali gioco dei bimbi sono certificati e garantiti antitrauma e antishock; tutti i locali e gli arredi, in particolare le aule, sono a norma per il rapporto aero-illuminotecnico; l’intero impianto elettrico dell’Istituto è stato rifatto e certificato tra il 2014 e il 2015.
  8. antincendio: le attrezzature antincendio vengono costantemente verificate da personale specializzato. Per ogni piano dell’Istituto sono attive squadre che hanno seguito corsi di primo soccorso e antincendio. Anche agli alunni ricevono un’informazione generale circa le norme e le procedure di sicurezza dell’Istituto. Ogni anno vengono effettuate due esercitazioni di evacuazione generale dell’edificio scolastico.
  9. sicurezza alimentare: la mensa è stata totalmente rifatta nel 2014 con misure e metrature adeguate e soffitto fonoassorbente per la riduzione del rumore. Il cibo è valutato da una commissione interna di vigilanza curata dai genitori, con esperti che settimanalmente verificano qualità, efficienza e pulizia del servizio mensa.
  10. la pulizia dell’Istituto è curata ai massimi livelli e comprende interventi mensili di derattizzazione e deblattizzazione.  Nel periodo dell'emergenza epidemiologica da Covid-19​​, la struttura scolastica è quotidianamente sanificata e sono stati intensificati gli interventi di pulizia nel corso delle attività didattiche, sulla base di un cronoprogramma definito in conformità con il documento dell’ISS Indicazioni per l’attuazione di misure contenitive del contagio da SARS-CoV-2 attraverso procedure di sanificazione di strutture non sanitarie. Gli ambienti più grandi e/o di maggiore frequentazione (come servizi igienici, mensa, palestre, spogliatoi, auditorium, …) sono stati sanificati con la tecnologia REair basata sul processo della fotocatalisi – totalmente “green” certificata, sicura e duratura – in virtù della sua azione antinquinante (purificazione dell’aria indoor attraverso il processo ossidativo della fotocatalisi) e autosanificante e igienizzante, capace di perdurare nel tempo, azzerando inquinanti nocivi e riducendo sensibilmente batteri e virus presenti in ambienti di uso collettivo (Eurofins Biolab ha certificato l'efficacia virucida contro Sars-Cov della tecnologia REair).
  11. sicurezza sportiva: tutte le aree sportive sono particolarmente curate e sottoposte a continua manutenzione. Le nuove strutture del “Gonzaga Sport Club” sono state realizzate con i migliori materiali e con le attrezzature più efficienti, dai rilevatori antifumo e antincendio di ultima generazione ai materiali antiscivolo e antiumidità per la piscina semiolimpionica. 
  12. accessibilità: l’intera scuola è accessibile ai diversamente abili, e garantisce due bagni a norma per ogni piano, ben al di là dei requisiti di legge che richiedono un solo bagno accessibile per l’intero Istituto.